Supporto tecnico Archos – voto 0

Ecco la e-mail che ho spedito alla posta di PC Professionale pochi minuti fa. E’ inutile dire che sono davvero indignato dal modo in cui Archos gestisce le riparazioni dei clienti. La cosa piu incredibile comunque, è che è impossibile contattare il servizio riparazioni via sito web se non hai accesso a un codice che si recupera solo da un menu interno delll’apparecchio. Questo vuol dire che se il tuo apparecchio è guasto non puoi segnalarlo (!!?).

“Verso la metà di settembre del 2010, ho iniziato ad avere problemi di comunicazione tra il mio lettore Archos A 605 WiFi e il mio PC con Windows 7. Nonostante il collegamento fosse riconosciuto dal PC, non era possibile effettuare lo spostamento dei dati sull’HD interno del lettore. L’unità HD interna veniva visualizzata tra le periferichema in fase di spostamento dei dati, explorer.exe andava in freeze ed era necessario staccare il cavo USB per sbloccarlo.
Comprai cosi nel 21 di settembre un cavo USB sostitutivo (Archos usa un connettore proprietario) che però non risolse il problema. Pazienza.

Dopo un paio di reset hardware, il sistema ha cominciato a bloccarsi su una schermata bianca.
Controllai quindi sul sito Archos, che al tempo aveva un problema tecnico assurdo per cui non era possibile accedere adll’area di supporto tecnico, poiché per farlo era necessario inserire un codice identificativo che era recuperabile solo da un menu del SO del prodotto, che però era inutilizzabile! Già questa cosa l’ho trovata onestamente inqualificabile. Un servizio clienti inaccessibile! Cosa?

Ill 28 ottobre allora contattai il servizio assistenza Archos Italia per telefono, che mi disse che non esistevano centri di riparazione in Italia (anche questo!!!!) e che avrei dovuto mandare, a mie spese (!!), il pacchetto alla sede Archos in Francia, cosa ovviamente non proprio economica. Essendo comunque intenzionato a ripararlo, decido di spedirlo lo stesso. Il 2 novembre ricevo risposta dal supporto Archos, che dice
“By your description the product needs to be repaired. Please reply to this e-mail by including the information in the blanks provided. Filling in all the blanks completely will expedite the product return process.”
Compilo dilgentemente e spedisco la e-mail.
Il 10 novembre ricevo I primi contatti sul ticket:
“EAD-01-10111061406 Create by ARCHOS France Create on 2010-11-10”
Il 27 ricevo I datio per l’invio del prodotto:
“We confirmed by this message that your product and/or accessory must be returned to the Archos repair centre. Below are the instructions for returning your product.”
Spedisco il pacchetto, e da allora non sono piu riuscito ad ottenre altro che messaggi automatici.
Il 28 Dicembre ricevo il messaggio:
“We would like to inform you that your Archos product has efficiently been delivered to our repair center.”
Iniziano quindi i problemi.

Il 27 gennio ricevo questa offerta
“In a previous email, ARCHOS made a proposal to benefit of a special offer of trade in of your product for the acquisition of a new product. Be careful, it will only remain 30 days at reception of this email to benefit of this offer. We invite you to inform us about your decision, by replying to this email at this address: rma-europe@archos.com. Please do not forget to communicate your rma number. Once we receive your agreement, a promotion code will be sent to you to benefit of this Archos reduction and allow you to buy a new Archos product on our web shop www.archos.com. By this agreement, you engage yourself to leave the property of your defective product.”
Dico che non sono interessato alla loro “proposal to benefit a special offer”, e che volevo solo il mio prodotto riparato. I costi dei nuovi lettori erano troppo alti a mio avviso per una cosa che possedevo già. Se il prodotto non poteva essere riparato che almeno me lo dicessero chiaro.

Ricevo allora un altro messaggio:
“We do not make estimate, after reception of your device, we purpose a trade in of 25 % will be attributed to you on the purchase of a new device on our www.archos.com site After validation of the proposition of your part, your device will become property of Archos and the promo code will be sent to you. Regards Stéphane ARCHOS RMA DEPARTMENT”

C-come? Non mi sapete dire quanto costrebbe la riparazione? Offrite, senza neppure vedere il guasto, uno sconto del 25% su un prodotto nuovo? Ma non erano cose che avrei dovuto sapere PRIMA di spedire il prodotto in Francia a mie spese?
E soprattutto, a cosa serve un supporto tecnico che non controlla neppure i guasti dell’apparecchio?
Rupeto che non voglio un lettore nuovo, voglio che mi riparino il vecchio!!

Ricevo allora un messaggio IDENTICO al primo
“Dear customer We do not make estimate, after reception of your device, we purpose a trade in of 25 % will be attributed to you on the purchase of a new device on our www.archos.com site After validation of the proposition of your part, your device will become property of Archos and the promo code will be sent to you. Regards Stéphane ARCHOS RMA DEPARTMENT”

Inizio quindi a spazientirmi. Ripeto una terza volta che non mi interessa un nuovo prodotto. Ricevo per la terza volta la risposta

“Dear customer We do not make estimate, after reception of your device, we purpose a trade in of 25 % will be attributed to you on the purchase of a new device on our www.archos.com site After validation of the proposition of your part, your device will become property of Archos and the promo code will be sent to you. Regards Stéphane ARCHOS RMA DEPARTMENT”

Argh! A quell punto non ci vedo piu. Do i miei soldi di spedizione per perduti e chiedo la rispedizione del prodotto danneggiato.
Faccio presente (e sono serio) che se ricevo un’altro messaggio automatico che mi propone un prodotto nuovo come i tre già ricevuti passo la pratica ad un avvocato delle associazioni di consumatori.
Non ricevo nessuna risposta. Dopo un paio di giorni ricevo il mio prodotto, guasto, che in Italia nessuno sa riparare, e che alla casa madre non riparano per “politiche interne”, anche se NESSUNO l’ha analizzato per capire che guasti aveva.
E dalla Archos ho ricevuto solo messaggi automatici.

Adesso comprerò un nuovo lettore multimediale, ma sono sicuro di una cosa°: MAI PIU ARCHOS.”

EDIT: Aggiornamento!

Ho contattato l’ufficio stampa di Archos per l’invio della segnalazione a PC Professionale e guardate che è successo!

Hi. This is the qmail-send program at smtplq01.aruba.it. I’m afraid I wasn’t able to deliver your message to the following addresses. This is a permanent error; I’ve given up. Sorry it didn’t work out. <press-relations@archos.com>: 62.4.78.172 does not like recipient.

Remote host said: 550 sorry, no mailbox here by that name (#5.1.1 – chkusr) Giving up on 62.4.78.172.

Ah ah ah!! Neppure l’email fiunziona!! Ma che super-super-azienda che è questa qui!

March 19, 2011

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.